Don't forget to leave a comment, I'd love to know your opinions on what I write!!!

Friday, September 07, 2012

Verba volant, scripta manent.

Finalmente posso rilassarmi. Niente più alzatacce per studiare Kant, la corrente elettrica, o le tecniche di primo soccorso. Sono LIBERA, almeno fine all'inizio della scuola... ciò mi da una settimana di relax.
Allora, non so ancora i risultati finali (usciranno lunedì), e sinceramente direi di essere andata bene, ma non ne sono così sicura...


Partiamo dagli scritti: ho preso 8 in latino, 7 e mezzo in italiano. Non male direi!
Poi all'orale, vediamo... ho iniziato con scienze sociali. Quel prof (il mio coordinatore) è un gran. Praticamente mi ha chiesto di parlare di com'era la scuola lì, come facevamo lezione eccetera, io ho fatto anche un pò di collegamenti con la scuola attiva di Ferrière che avevo studiato, ed è andata :)
Poi filosofia, cavoli non me l'aspettavo, mi ha tenuto sotto un sacco, proprio come ad un'interrogazione. Mi ha chiesto cosa mi era piaciuto di più di ciò che avevo studiato (alla mia risposta -Kant- ha fatto una faccia xD), gli ho spiegato tutta la faccenda che dio non esiste, poi mi ha chiesto la ragion pura e la ragion pratica, facendomi fare un sacco di ragionamenti assurdi. Poi mi ha chiesto un'altro argomento a scelta, e abbiamo parlato delle idee di Cartesio e Locke... Mi ha tenuta una ventina di minuti credo, ad un certo punto quello di scienze sociali gli ha anche fatto "Ma che state riscrivendo la critica alla ragion pura?" ahahah oddio vabbè, però ho parlato, e anche se alcuni collegamenti io non li avevo fatti (tipo mi ha chiesto di collegare Cartesio alla Gestalt e Locke al comportamentismo, entrambe le cose studiate con lui in terza -.-") credo sia andata bene...
Poi italiano, mi ha fatto vedere lo scritto sui sepolcri e ho fatto solo un erroraccio, ho scritto "le mie resta" invece che "i miei resti"... ahahahahah vabbè. All'orale mi ha chiesto ancora qualcosa sul testo dei sepolcri (sulla parte finale, visto che la prima parte era quella dello scritto), poi voleva chiedermi altre cose ma io le ho fatto capire che sapevo solo quello (u.u) e quindi siamo passati a storia, ma in realtà io le ho detto che avevo fatto scuola americana e quindi non mi ha chiesto nulla x)
Diritto (prof nuova che non conoscevo) mi ha chiesto che cosa avevo studiato -il contratto, le ho detto la definizione di contratto, mi ha chiesto se il matrimonio ed il testamento erano contratti (no, e no) e poi mi fa "tu hai usato il codice civile per studiare??" ed io "veramente no..." e quella si è messa a farmi il discorsetto su quanto sia importante studiare diritto riferendosi al codice, e poi mi ha praticamente fatto lezione lei sul codice civile, come è diviso, come si usa, bla bla bla. Ed io che dicevo "sì, sì, giusto, ah già, è vero, sì sì"... Poi quando ha finito fa "va bene noi abbiamo finito", io faccio "Grazie", mi alzo e vado da quella di latino... Mi ha fatto vedere lo scritto (ho confuso mirto con vino, vabbè xD), e poi abbiamo analizzato la stessa ode, e mi ha chiesto un pò di storia di Orazio -che io non sapevo, infatti ho cercato di improvvisare...
Veniamo al tasto dolente, fisica. Mi ha chiesto la temperatura, e lì sono andata tranquilla. Il calore, mmmh. Le onde, ahia. Le leggi (di Boyle, Volta, Coulomb, Ohm, TUTTE!!!!) e ho fatto praticamente scena muta. Praticamente ha detto tutto lui (altro prof che non conoscevo, tra parentesi), e io cercavo di farmi venire in mente qualcosa, ma assicuro che avevo un vuoto totale, e poi non mi venivano le cose e più mi agitavo e più non mi venivano in mente le parole.... mannaggia. Comunque credo abbia capito.
Poi sono andata da quella di inglese e faccio "Prof manca solo lei!" e lei "No-ooo non te lo faccio l'esame, farai delle presentazioni in classe all'inizio dell'anno!!!" ahahahh okay prof, per me va benissimo :D Porto foto, powerpoint, anzi vi mostro come fare un prezi, e vi faccio vedere anche l'annuario e lo scrapbook se vi va x)
Stavo per andarmene quando è arrivato (in ritardissimo) la prof di educazione fisica, e quindi ho fatto l'esame anche con lei... prima mi ha chiesto un pò dell'america, poi le ho detto qualcosa su come ci si comporta se qualcuno ha un attacco cardiaco, e poi basta.

Dopo un'ora e mezza sono uscita da quell'aula.
Stravolta, ma piuttosto soddisfatta.

Ora non mi resta che aspettare i risulati, e sperare in qualcosa di buono
(in Georgia direbbero "pregare in qualcosa di buono", but am I still a Georgian girl? )
Definitely YES ♥

No comments:

Post a Comment