Don't forget to leave a comment, I'd love to know your opinions on what I write!!!

Friday, December 31, 2010

Ultimo post del 2010.


sperando che quest'anno ci porti tante cose belle...


(come gli USA xD )

Un bacio e un abbraccio di cuore

Chiara.

Thursday, December 30, 2010

Niente abbattimenti. Assolutamente.

Eccomi qui anche oggi, abbastanza felice.
Ho ricevuto una lettera dalla WEP, e ...ho passato il colloquio di selezione =)
Sono felice, ma non più di tanto, perchè me l'aveva detto che l'orale era andato bene, e anche la psicologa mi aveva detto che "hai un profilo più alto rispetto alla media" O,o
Coooooooooomunque...dello slep test ancora non si sa se l'ho passato o meno, nè si sa il punteggio.
Il mio test probabilmete è ancora chiuso in una busta su di una scrivania in un certo ufficio di Torino...
In ogni caso, e deciso di non abbattermi.
Io non mi abbatterò.
Molto probabilemte non partirò con la WEP verso gli States (non sono pessimista, e questione di sensazioni), però ho già trovato la soluzione.
Di cambiare destinazione non se ne parla, mentre di cambiare agenzia sì.
Ho trovato questa piccola agenzia, GLOBOGIOINT, e davvero mi sono chiesta perchè non mi sono rivolta a loro fin da subito: economica, veloce e con partenza pressochè certa (anche perchè offrono solo USA e Australia come destinazioni, la seconda non mi ispira proprio -troppi animali pericoli- quindi troveranno di certo un posticino anche per me). Gli ho già mandato una mail, e mi hanno detto che hanno ancora posti disponibili per gli USA, quindi...
L'unica seccatura e che dovrò rifare tutto: colloquio, slep test, dossier...
Però, se questo è il prezzo per la realizzazione del mio sogno, ne vale veramente la pena.
Quindi, carissima WEP, muoviti a darmi una risposta, perchè ne va della mia felicità.
E sbrigati !!!

Chiara.

Tuesday, December 28, 2010

Attesa.

Ancora nessuna risposta da quelli della WEP.
Ho appena letto il blog di una ragazza che ha fatto il colloquio il 13 dicembre (una settimana prima di me) e non è stata presa per l'America, però per gli altri Paesi sì.
Mi chiedo se succederà lo stesso anche a me, e anche se vorrei dire di no, dentro di me ho questo presentimento, e vorrei tanto sbagliarmi. Non è giusto.
Potrei sempre cambiare associazione, o rinunciare al sogno degli States...
Ma perchè deve essere tutto così complicato ?
Vorrei tanto addormentarmi e al mio risveglio trovarmi in America.
Provo a fare un pisolino, chissà, magari succede. Vi farò sapere.
C.

Monday, December 20, 2010

Colloquio (!!!)

Ehilà !!!
Oggi ho fatto il colloquio alla sede di Milano della WEP :)
Ero molto più ansiosa di quanto pensassi !!!
L'ufficio è tutto bianco, molto a contrasto con l'ntero edificio completamente in legno...
Mi hanno dato dei moduli da compilare, poi ho parlare con la psicologa, dopodichè ho fatto lo slep test e il test orale d'inglese.
In generale è andato tutto bene, a parte alcune domande dello slep che le ho sparate più o meno a caso xD.
Mi hanno anche spiegato la storia dei visti, e in pratica gli States hanno fatto dei tagli agli scuola pubblica per via della crisi, e hanno deciso che prendono solo gli studenti che hanno raggiunto un  buon risultato al test.
Speriamo in bene !!!!
C.

Sunday, December 19, 2010

Domani: giorno X

Ok, ci siamo. Il dossier è compilato, la lettera scritta, stampata e firmata, le fototessere scattate,
l'album di foto finito, commentato e colorato, il tutto è nella cartelletta in borsa.
Sono pronta. Almeno in teoria.
Domani la giornata inizierà normalmente: sveglia alle 7, autobus preso di corsa, scuola...
Ma poi...
La sede della WEP mi aspetta.
Domani è il giorno X, il giorno del colloquio.
Credevo che sarei stata più preoccupata, invece sono abbastanza calma, per ora.
Vedremo domani, a 5 minuti dall'ora X, se sarò ancora così calma...

Ho riflettuto un pò sul discorso "visti", e sono arrivata alla confusione che io voglio andare in America, però se dovessi andare in Gran Bretagna e in Irlanda andrebbe bene comunque.
Ovviamente continuo a sperare di andare negli States, ovviamente...
Chiara.

Thursday, December 16, 2010

Irlanda NO NO NO, America SI SI SI


Oggi ho ricevuto una mail dalla WEP.
Niente di buono.
Sono veramente senza parole, però farò uno sforzo per scrivere qui ciò che sta succedendo.
Dunque, la mail recita così:
"Ciao Chiara,
Nelle scorse settimane ti abbiamo inviato la convocazione al colloquio di selezione per la partecipaizone al programma scolastico Wep in USA e il dossier da preparare.
Tuttavia il programma Exchange in USA per il quale ti sei candidato ha avuto un enorme successo e comportato un rapido esaurimento dei visti a disposizione. Pertanto ti confermiamo l’appuntamento per la data già comunicata, riservandoci di offrirti una destinazione alternativa qualora nel frattempo i visti a disposizione si esaurissero.
Se preferisci, puoi comunicarci fin da subito quale destinazione o programma alternativo preferisci tra i programmi scolastici Wep (lingua inglese) ancora disponibili:
Exchange,a tua scelta in Gran Bretagna o Irlanda - a tua scelta 3, 6 o 9 mesi.
Plus,a tua scelta in USA o Canada, a tua scelta 6 o 9 mesi; a tua scelta Australia o Nuova Zelanda; a tua scelta 3, 6 o 9 mesi
Restiamo a disposizione per ogni eventuale chiarimento.
Cordialmente,
Lo staff Wep"

Ci sono rimasta davvero male. Io NON VOGLiO andare in Irlanda. NON VOGLiO andare in Gran Bretagna.
IO VOGLIO ANDARE IN AMERICA. Punto.
Non riesco nemmeno a pensare ad un’alternativa, ci tengo troppo ad andare in America, non importa lo stato preciso, basta che sia USA.
So che forse può sembrare un capriccio, però non posso farci nulla.
Sto sperando con tutto il cuore che ci sia ancora un visto disponibile per me.
Non mi sembrare di chiedere molto, vorrei solo realizzare questo mio sogno.
Non chiedo la luna. Chiedo l’America.

Wednesday, December 08, 2010

Dossier.

Hello everyone !

Mi è arrivato il dossier della wep !!! A dire il vero ce l'ho da una settimana, ma non ho avuto il tempo per scrivere sul blog...cmq... L'ho già quasi finito !!!
Ci sono un sacco di domande su di di me, sul perchè voglio partire, sui miei interessi, su ciò che mi aspetto da quest'esperienza... e poi un pò di fogli sull scuola, da far compilare dai prof...e un paio di fogli sulla mia salute fisica e mentale ( naturalmente non ho scritto che sono una pazza-sclerata xD ).
E poi ho scoperto di dover fare un sacco di vaccinazioni -che palle-

Comunque ho ancora delle cose importanti da fare sul dossier:
><    l'album di foto
><    la lettera di presentazione
><    la lettera di presentazione di mamma (cè, mia madre deve scrivere una lettera alla mia futura famiglia ospitante. OMG )

il tutto...tremendamente in ENGLISH.

E ho ancora/solo altre due settimane...e poi... ---> COLLOQUIO :)

Kisses,
Chiara.

Saturday, November 27, 2010

Forse non è solo un sogno, ma sarà realtà.

Ciao a tutti !!!
Ieri ho ricevuto una mail dalla WEP: mi hanno convocato per il col!oquio !!! E' tra tre settimane, però io sono già in ansia... Oddio, sono molto in ansia !!! Non è il colloquio di per sè che mi preoccupa,
bensì l'idea che, cazzo, forse in America ci vado davvero.
Insomma, io ci ho sempre pensato come ad una cosa lontana, un sogno, un desiderio di difficile realizzazione...
E invece !?! E invece forse si realizza.
Che figata !!!!
Non riesco a smettere di pensarlo... Che figata !!!
Ho la possibilità di vivere un anno in America... Che figata !!!
Certo, è ancora tutto da vedere, mi hanno solo fissaro il colloquio di selezione, però...
mi ispira bene, il 20 dicembre è un giorno che mi ispira bene.
Forse dopo quel giorno (anzi, dopo una settimanina da quel giorno) saprò se andrò davvero in America.
Come regalo di Natale spero mi dicano di sììììììììììì !!!!
Non vedo l'ora di fare il colloquio, vorrei farlo subito subito per sapere come andrà a finire...
Però mi tocca aspettare !
E vabbè...Ne vale sicuramente la pena aspettare. :)
Love,
Chiara.

Thursday, November 18, 2010

Facciamo le presentazioni.

Salve a tutti !!!

Mi chiamo Chiara, ho 16 anni e mezzo e abito a Milano.
Ho deciso di iniziare a scrivere questo blog per un semplice motivo: ho un sogno che da oggi ha qualche possibilità in più di realizzarsi, e voglio annotare ogni passo di questo percorso che sto per compiere sia perchè non voglio dimenticare neanche il più piccolo dei particolari, sia perchè so che il mio sogno è comune a molte/i ragazze/i della mia età, e come io ho trovato un aiuto leggendo i blog di altri sognatori, credo che loro possano trovare un aiuto nel mio.

Ma ora basta con queste parole serie, veniamo ai fatti: proprio oggi mia madre mi ha dato il permesso per passare 10 mesi della mia vita negli USA !!!
Sono fuori di me dalla felicità :-D
So che non sarà facile, ma per me è una cosa troppo importante !!!
Non vedo l'ora di poter aggiornare questo blog, perchè vorrà dire che ci sono della belle novità.

Love,
Chiara.