Don't forget to leave a comment, I'd love to know your opinions on what I write!!!

Saturday, September 15, 2012

Last First Day of Italian High School.

Okay, questo post andava pubblicato due giorni fa, ma pazienza...

Sono tornata a scuola.
Intendo la scuola italiana.
Quella con una sola aula, più o meno gli stessi 27 compagni di classe da quando avevo 14 anni, dieci professori, un piccolo banco, lavagna col gesso che sporca, veneziane rotte, niente aria condizionata, e sabato obbligatorio.
Quella con un'aula che sa quasi di casa, 27 amici, dieci professori che conosco, mi hanno aiutata e di cui posso dire di fidarmi, un banco sul quale scrivere, un sottobanco per nascondere appunti e cellulare, una lavagna nera che se la fissi ti ci incanti facilmente tra le scie che lascia il gesso,
veneziane che almeno ci sono i non ti fanno abbagliare, l'aria condizionata non c'è, ma sono pronta per l'inverno con vicino il calorifero, e il sabato è obbligatorio ma alla fine sono solo cinque orette...

Insomma, è tutta questione di punti di vista.

E io sto cercando di prendere un punto di vista il più positivo possibile.

La scuola mi piace. O meglio, mi piace pensare che mi piaccia. Mi piace cercare di avere tutto in ordine, organizzare, pianificare. Mi piace sentirmi figa con l'agenda in mano e un portadocumenti pieno zeppo.
Sono fatta così, sogno di essere una donna in carriera.
E devo ammettere che la scuola italiana, con tutti i suoi fogli, le sue schede, i suoi permessi, e tutta la sua burocrazia, mi permette di sentirmi un pò tale.

Comunque, basta con queste riflessioni, parliamo di cose pratiche.
Ho rivisto molti professori che già conoscevo, e conosciuti alcuni nuovi... Ma, quest'anno vedremo come saranno le lezioni, anche in vista della maturità.
Stiamo già iniziando a fare casino, alcuni prof proprio non sanno spiegare, e se penso che all'esame potrebbero esserci degli esterni che si aspettano chissà cosa... meglio se non ci penso!
Ci hanno già assegnato parecchi compiti per settimana prossima, e la prof di inglese mi ha già detto che usarà la mia collaborazione come spunto di discussione, quindi nel corso del primo quadrimestre dovrò prepararmi delle presentazioni sullo sport in america, la scuola in america, la famiglia in america, il cibo in america, la sanità in america, la società in america, eccetera eccetera... Vabbè, a me non costa niente, anzi mi viene molto spontaneo parlare della mia vita in america, poi farlo in inglese sarà ancora più facile xD

La prof di diritto oggi mi ha detto che la Bocconi fa già una prima sessione di esame d'ammissione a novembre, e molti posti vengono già assegnati... and guess who's gonna try that?! :D

Chiara ✿


Edit: ho appena controllato sul sito della Bocconi (come sono efficiente ^.^) e a novembre non c'è la prima sessione, c'è solo la giornata di orientamento con una simulazione dell'esame... che comunque farò!!!! L'esame vero e proprio è in primavera (o in autunno, ma loro consigliano di farlo in primavera perchè poi potrebbe essere troppo tardi..)
E con questo, passo e chiudo xD

3 comments:

  1. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  2. Replies
    1. Che esagerato, grazie!!!

      Ho appena pubblicato un nuovo post :)

      Delete